Autore -Franco Pezzo

1
IL PROCESSO DI DELEGA E I “CANCELLETTI” DI VERIFICA
2
ACCORDO E ACCETTAZIONE DELLA DELEGA
3
GESTIONE DELL’ERRORE – PARTE SECONDA
4
GESTIONE DELL’ERRORE – PARTE PRIMA
5
Il momento del confronto
6
Delegare ai collaboratori, che difficoltà!
7
Scelta dei collaboratori a cui delegare
8
Delegare: fosse facile
9
Obiettivi incentivanti: come, quando e perchè
10
Obiettivi monitorati: meglio prevenire che curare

IL PROCESSO DI DELEGA E I “CANCELLETTI” DI VERIFICA

Ecco un altro passaggio che almeno nelle PMI , difficilmente viene preso in considerazione. Una volta definito chi e cosa delegare e gli obiettivi da raggiungere, raramente ci si pone il problema di come valutare progressivamente lo stato di avanzamento di tutto il processo. Si arriva spesso al momento della verifica finale (abitualmente a fine anno), dove emergono frequentemente risultati[…]

Leggi articolo

ACCORDO E ACCETTAZIONE DELLA DELEGA

Continuiamo oggi il percorso intrapreso qualche “pillola” fa, sul processo di Delega. Abbiamo detto che per arrivare ad un’accettazione sostanziale della delega (e non solo formale) occorre, che il Collaboratore individuato, possa apertamente esprimere dubbi e perplessità rispetto alle mansioni delegate e agli obiettivi da raggiungere. Il Delegante dovrà prestare molta attenzione alle osservazioni fatte dal Collaboratore e per ognuna[…]

Leggi articolo

GESTIONE DELL’ERRORE – PARTE SECONDA

Ricollegandomi al mio precedente articolo sul tema errore, un tema che riveste una grande importanza, è il ripetersi di errori da parte del Delegato che possono compromettere il raggiungimento degli obiettivi individuati. A questo punto diventa difficile definire una regola per interrompere il processo di delega iniziato. Dipende dal tipo di errore, dalla frequenza della ripetizione e dalla reale capacità/volontà[…]

Leggi articolo

GESTIONE DELL’ERRORE – PARTE PRIMA

Definizione di errore dal dizionario Garzanti: L’allontanarsi dalla verità, dal giusto o dalla regola; sbaglio, sproposito: errore di giudizio, di valutazione; errore di calcolo, di misura; errore di lingua, di grammatica, di stampa; fare, commettere un errore; essere, cadere, incorrere, indurre in errore; correggere gli errori. L’universo errore è immenso ed  è strettamente connesso con la natura umana. Al fine di rimanere concentrati sull’argomento delega[…]

Leggi articolo

Il momento del confronto

Il tempo dedicato ai vari passaggi “obbligatori” per attuare un processo di delega efficace è molto lungo, ma verrà ampiamente recuperato con la qualità e la quantità dei risultati ottenuti. Una volta definito cosa delegare e scelto a chi delegare è necessario iniziare un franco confronto con il collaboratore scelto. Spesso diamo per scontato che solo per il fatto di[…]

Leggi articolo

Delegare ai collaboratori, che difficoltà!

Affrontiamo in questa ”pillola” informativa, un aspetto in cui molti si potrebbero riconoscere anche se ufficialmente nessuno ammetterà mai di aver avuto problemi simili. Parlo della difficoltà che spesso incontrano i responsabili ma a volte anche i titolari, nell’affidare deleghe a collaboratori particolarmente abili, ambiziosi e dotati di buona formazione. Quando si tratta di scegliere la persona a cui affidare[…]

Leggi articolo

Scelta dei collaboratori a cui delegare

Se la scelta di cosa delegare richiede un minimo di tempo, di solito la scelta a chi delegare risulta quasi immediata e/o scontata. Da qui partono conseguenze spesso difficili da gestire una volta che la delega è stata affidata. Quali considerazioni dovrebbe fare un responsabile che intende delegare mansioni ad un proprio collaboratore al fine di individuare il più adatto?[…]

Leggi articolo

Delegare: fosse facile

Non credo sia facilmente rintracciabile un Imprenditore che non abbia cercato di delegare compiti ai propri Collaboratori. Questi tentativi di delega si sono però rivelati critici  in molti casi con aumento della reciproca insoddisfazione sia dei Collaboratori delegati che dell’Imprenditore delegante. Le cause vanno quasi sempre ricercate nel non rispetto di alcune semplici regole del processo di delega. Come qualsiasi[…]

Leggi articolo

Obiettivi incentivanti: come, quando e perchè

Fiumi di inchiostro, incontri, seminari, scontri filosofici, fallimenti epocali, esperienze pratiche e tanto altro ancora è stato detto e fatto per cercare di intuire quali corde toccare per incentivare l’essere umano. E non mi riferisco unicamente all’incentivazione nell’ambito professionale anche se risulta essere un dei campi dove maggiormente si è sperimentato. Quando si parla di incentivazione si  pensa soprattutto a[…]

Leggi articolo

Obiettivi monitorati: meglio prevenire che curare

Provate ad immaginare un atleta che si sta allenando per una gara il cui obiettivo è uguagliare un tempo migliore del suo record personale ma comunque non irraggiungibile. Riuscireste ad immaginare questo atleta che si allena in continuazione e con dedizione però senza mai verificare l’efficacia del suo impegno ed i miglioramenti nei tempi? Senza avere un confronto tecnico ed[…]

Leggi articolo

Copyright © 2015 Siamo Tutte Startup. Powered by Proweb - il WEB per i Professionisti